lunedì 26 novembre 2012

Riso Venere ai funghi

Dopo tantissimo tempo torniamo nella nostra piccola cucina virtuale! :D
E con cosa vi riaccogliamo?
Con questo delizioso risotto. Inaspettato! ;)

Ingredienti (per 4 persone):
- 300gr. di riso Venere
- 300gr. di funghi champignon, lavati bene e tagliati a fette
- Misto di carota, cipolla e sedano tritati
- Sale

Preparazione:
- Mettete a cuocere il riso in una pentola, con l'acqua appena sopra il livello del riso.
- In un padellino fate bollire i funghi e le altre verdure, con un cucchiaino d'olio, e salate.
- Appena il riso è pronto, aggiungete il condimento e servite caldo. Se volete aromatizzate con qualche erba delicata.

Semplice e di grande effetto col suo colorito scuro e il sapore particolare!



sabato 29 settembre 2012

Pasta Piccolini con spinaci e zucchine

Noi non siamo mica così cresciute! Così proviamo anche le cose per bimbi piccoli =D

Ingredienti:
- 250gr. pasta Piccolini Barilla alle zucchine e spinaci
- 3 cubetti di spinaci surgelati
- 2 zucchine
- 50gr. di piselli
- Sale, aromi vari

Preparazione:
- In una padella mettete l'acqua a filo e fate scongelare gli spinaci (anche i piselli, se li utilizzate surgelati)
- Lavate e tagliate le zucchine a fette (se sono grandi, tagliatele a metà) e aggiungetele nella padella
- Portate a bollore l'acqua di una pentola, fate cuocere la pasta per 6 minuti, scolatela e sempre nella pentola aggiungete il condimento, con qualche aroma (tipo timo o erba cipollina)
- Servite e buon appetito!


Pane!

Eh il pane! Noi ne andiamo matte... Ma chi non lo ama?? =D

Partendo da questa ricetta base, usate la fantasia ed ecco qualche assaggio dei nostri pani!

Ingredienti:
- 500gr. di farina
- 1 bustina di lievito di birra
- Sale, olio e altri ingredienti, e acqua

Preparazione:
- Sul piano da lavoro mettete la farina e il lievito, un cucchiaio d'olio, aggiungete l'acqua pian piano impastando bene, senza creare grumi o quant'altro.
- Lasciate in lievitazione in un luogo caldo e chiuso per 2 ore. (per esempio: d'inverno vicino a un termosifone, oppure dentro al forno spento)
- Preriscaldate il forno a 200°.
- Prendete la pagnotta e impastatela di nuovo. Aggiungete gli ingredienti scelti e impastate bene.
- Date la forma che preferite, date una leggera spennellata d'olio sulla superficie e mettete il pane sulla carta da forno su una teglia, infornate per mezz'ora.
- Dopo abbassate la temperatura a 180° per 15min. finchè non lasciate il pane al caldo del forno ma spegnetelo.
- Lasciatelo lì per una decina di minuti, poi aprite il forno, ma non uscite il pane.
- Fate in modo che il pane non subisca grossi sbalzi di temperatura, ma non tenetelo neanche troppo in forno, sennò si secca.
- Dopo altri 10min uscitelo definitivamente!

(con le olive)



(con olive e timo, e con il sesamo e timo)



(integrale semplice e con olive)


Funghi alla palermitana

Una ricettina semplice di casa nostra! =D

Ingredienti:
- 10 funghi champignon interi
- 100gr. di pangrattato
- 50gr. di uvetta sultanina e pinoli
- Sale, pepe, prezzemolo

Preparazione:
- Lavate bene i funghi, staccate il gambo da ognuno.
- In una ciotola tritate i gambi dei funghi e mescolate con il pangrattato, l'uvetta, i pinoli, il sale, il pepe e il prezzemolo.
- Riempite i funghi col composto ottenuto.
- Preriscaldate il forno a 200°, ungete una teglia, poggiate i funghi, e infornate per 20 min. circa.
- Appena vedete che sono cotti, fate gratinare per 5 min.

Ecco qui!



mercoledì 26 settembre 2012

Cupcakes Pan di stelle!

Ormai il Mulino Bianco si è trasferito a casa nostra! XD
Così abbiamo cercato di "copiare" i Pan di Stelle, ma mica ci potevamo fermare qui!
Ecco a voi la ricetta per i Pan di Stelle e per i cupcakes!

Ingredienti per Pan di Stelle:
- 150gr. di farina
- 50gr. farina di nocciole
- 100gr. di zucchero
- 100gr. di burro ammorbidito
- 1 uovo
- 1 cucchiaino di lievito
- 1 cucchiaio di cacao amaro in polvere
- 20gr. di zucchero a velo

Preparazione:
- Impastate tutti gli ingredienti ottenendo una pasta morbida, nè troppo appiccicosa nè troppo secca, avvolgete la palla in pellicola trasparente e lasciate riposare mezz'ora in frigo.
- Utilizzate un tagliabiscotti rotondo, o un bicchiere, o comunque qualcosa di rotondo per fare la forma a cerchio.
- Preriscaldate il forno, coprite una teglia con la carta forno, poggiate i biscotti e cuocete per 15min circa.
- Una volta pronti, lasciateli raffreddare e preparate la glassa (mettete lo zucchero a velo in una ciotolina, aggiungete qualche goccia d'acqua, ma lasciate che la glassa sia abbastanza densa). Aiutatevi con una siringa per fare i pallini-stelline.

Ingredienti per 6 Cupcakes:
- 180gr. di farina
- 100gr. zucchero
- 2 cucchiai di cacao amaro in polvere
-1 uovo
- 100gr. di burro fuso
- 1/2 bustina di lievito
- 50gr. gocce di cioccolato fondente
- Latte, qb

Preparazione:
- In una ciotola frullate lo zucchero e l'uovo, aggiungete il burro fuso, e poi la farina, il lievito e il cacao. Aggiustate con un po' di latte, se l'impasto è secco. Infine aggiungete le gocce di cioccolato.
- Ungete i pirottini, preriscaldate il forno, mettete l'impasto nei pirottini e posizionate sopra ognuno un Pan di Stelle.
- Infornate per 30min circa.

Ed ecco qui!!!! =D




giovedì 20 settembre 2012

Risotto alle rose rosse

Rose rosse per te ho comprato stasera!!!
Questo risotto è stato realizzato due anni fa in occasione dell'anniversario di matrimonio dei nostri genitori!

Ingredienti (x 4 persone):
- 300gr. di riso
- 4 rose rosse (profumate!!)
- 100ml di vino bianco
- 25gr. di burro

Preparazione:
- In una pentola, cuocete il risotto, facendolo prima rosolare con vino bianco.
- Lavate i petali di due rose e metteteli insieme al risotto.
- Se necessario, aggiungete acqua nella pentola.
- Lavate anche le altre due rose, molto delicatamente, staccate alcuni petali, ma lasciate la parte centrale intatta.
- Quando il risotto è pronto, aggiungete 25gr. di burro e lasciate a mantecare per 3minuti.
- Mettete il risotto nei piatti e decorate con le rose. Servite caldo.

Et voilà, monsieur et madame, bon appeit!

Risotto al melone

Oggi nostra madre era troppo stanca per cucinare, così io e Ele abbiamo colto l'occasione per preparare qualcosa al volo (erano già le 13.30)... E questo risotto non solo è veloce da preparare, ma è stato un vero successo!
Vi dirò, a me il melone non piace, ma avevo una voglia pazzesca di provare questa ricetta!
I nostri "critici" hanno detto.......
Papà: "E' ottimo. Si mescola il dolce del melone con il sapore più forte della cipolla!"
Mamma: "Quando si dice il 'piatto unico': c'è il primo, il contorno e la frutta!"
E devo dire che anch'io sono rimasta soddisfatta! =D
Ingredienti (per 4 persone):
- 300gr. riso
- 1/4 di melone bianco
- 1 cipolla tritata
- Erba cipollina, sale, parmigiano grattugiato (2 cucchiaini)

Preparazione:
- Fate cuocere il riso come per preparare un normale risotto.
- Nel frattempo tagliate a pezzetti il melone, fate rosolare la cipolla tritata. Ad essa aggiungete il melone, mescolate insieme senza far bruciare.
- Quando il riso è pronto aggiungete il condimento, l'erba cipollina e il parmigiano.
- Servite caldo.

sabato 15 settembre 2012

Biscottini, pasticcini, tutto per feste!

Vi propongo una serie di foto con vassoi di biscottini, tutti preparati in occasioni di feste, pensierini per i colleghi di nostro padre e altre occasioni.
Alcuni sono senza glutine e altri no, ma non noterete la differenza (ovviamente - ma non si nota neanche nel sapore!) ;)
Per realizzare i biscotti seguite la ricetta per la pasta frolla che trovate a destra nella rubrica "Ricette base", e poi decorate a piacimento!














venerdì 14 settembre 2012

Torta al limone

Torta deliziosa fatta con la lacrimuccia. Gli ultimi limoni della nostra campagna, segno che l'estate è finita. (Lo dimostra anche il maltempo che ha colpito inesorabilmente anche noi palermitani).
E così Ele porta a scuola questi ultimi assaggi d'estate siciliana!

Ingredienti:
- 250gr. farina
- 150gr. amido di frumento
- 2 uova
- 200gr. zucchero
- 1 bustina di lievito
- succo di 2 limoni piccoli + scorza grattuggiata
- 200gr. di olio di semi

Preparazione:
- In una grossa ciotola, frullate le uova e lo zucchero.
- Aggiungete l'olio, la farina, l'amido di frumento e il lievito.
- L'impasto dovrebbe essere abbastanza secco: diluite col succo di limone (finchè serve) e aggiungete la scorza. (lasciate però un limone!)
- Imburrate una teglia da 24cm di diametro, e infarinate. Versate l'impasto e cuocete in forno preriscaldato a 200° per circa 30-40minuti.
- Nel frattempo potete tagliare a fette l'ultimo limone rimasto, così da usarle come decorazione (ma non si mangiano! =P)

Muffins

Ecco la ricetta per i muffins.
Questa "ricetta base" vi tornerà utile per qualsiasi tipo di muffins che poi deciderete voi con cosa guarnire! =)

Ingredienti (per 6 muffins semplici):
- 170gr. di farina
- 80gr. di zucchero
- 80ml di olio di semi
- 1 uovo
- 1/2 bustina di lievito

Preparazione:
- In una ciotola frullate l'uovo e lo zucchero, rendendo il composto schiumoso.
- Aggiungete l'olio, la farina e il lievito. Frullate tutto.
- In caso di necessità, allungate con un po' di latte.
- Se li volete al cioccolato, aggiungete il cacao in polvere (circa 5 cucchiaini pieni)
- Aggiungete gli ingredienti che preferite, poi ungete 6 pirottini di alluminio, riempite (non fino all'orlo, ma un po' sotto) e mettete in forno per circa 20min a 200°.

mercoledì 12 settembre 2012

Misto di pasta integrale con melanzane arrosto e menta

Dunque. Avevo 3 tipi di pasta integrale.
I maccheroni Misura. Cottura: 10minuti.
Le farfalle Barilla. Cottura: 10minuti.
I cellentani Barilla. Cottura: 10minuti.
Cosa potevo mai fare se non metterle tutte insieme? =D

E poi è nato questo piatto, molto aromatico e particolare.

Ingredienti (per 4 persone):
- 250gr. di pasta integrale corta
- 1 melanzana
- la scorza grattugiata di un limone
- Menta, basilico, pepe, aglio, sale

Preparazione:
- Tagliate parte della buccia della melanzana, tagliatela a fette, e fatela arrostire su una padella coperta con la carta forno (così non si bruciano!), poi tagliatele a striscioline
- Portate a bollore l'acqua in una pentola e cuocete la pasta.
- Nel frattempo in una ciotolina mescolate il basilico, la menta, l'aglio (quello granulare), il pepe.
- Scolate la pasta, ma rimettetela nella pentola e aggiungete il condimento, e mescolate tutto insieme.
- Mettete nei piatti e servite caldo.

lunedì 20 agosto 2012

Torta spiaggia!

Non poteva mancare la torta per nostra mamma!
E' di una semplicità assurda, tutto gluten free (non potevamo lasciare "digiuna" la nostra cuginetta!) e fresco =D

Ingredienti (per 10 persone):
- 2 vaschette di gelato Bacio Coop
- Granella di nocciola (almeno 100gr.)
- Cioccolato bianco-latte-fondente (30gr. di ognuno)

Preparazione:
- Rovesciate il gelato su un vassoio, per aiutarvi, avvicinate le vaschette a una fonte di calore (noi ad esempio l'abbiamo messo sopra il pentolino che stavamo riscaldando per il cioccolato).
- Uniformate il gelato con un coltello, levigando i lati e riempiendo gli spazi vuoti.
- Se si è sciolto troppo, mettete tutto in freezer per qualche minuto (vi toccherà farlo spesso, a meno che non siate rapidissime!)
- Spargete la granella di nocciola su tutta la torta.
- Sciogliete a bagnomaria un tipo di cioccolato alla volta e disegnate tipici oggetti da spiaggia!

Ecco qui! Certo, non è all'altezza di quella dell'anno scorso, però neanche questa è male ;)

domenica 5 agosto 2012

Conchiglie con peperoni e funghi

Ingredienti (per 4 persone):
- 250gr. di pasta
- 2 peperoni (uno rosso e uno giallo)
- 4 pomodori maturi
- 200gr. di funghi champignon
- Parmigiano grattugiato
- Sale e pepe

Preparazione:
- Tagliate a strisce i peperoni, tagliate a pezzetti i pomodori e tagliate a fette i funghi.
- Mettete tutto a cuocere in una grossa padella, e coprite con un coperchio.
- Fate cuocere la pasta, scolatela, poi unite tutto nella pentola e mescolate.
- Servite calda.

Penne del pastore

Questa ricetta semplice e gustosa è stata realizzata con i pomodori del nostro orto! =D
Il resto... Bè, quando compreremo una mucca o una capra produrremo anche il formaggio! ;D

Ingredienti (per 4 persone):
- 250gr. di penne
- 150gr. di formaggio caprino morbido
- 200gr. di pomodori
- 12 olive nere snocciolate
- 1 cucchiaio di capperi sotto sale sciacquati
- Qualche foglia di basilico
- Sale e pepe

Preparazione:
- In una padella, saltate con un filo d'olio i pomodori precedentemente tagliati a pezzi, le olive e i capperi. Salate e fate cuocere per qualche minuto.
- Portate a bollore una pentola con l'acqua, e fate cuocere il tempo necesario la pasta.
- Scolatela a fine cottura, ma rimettetela nella pentola, e versate dentro il condimento della padella.
- Aggiungete il formaggio, già tagliato a pezzetti, e date una mescolata veloce, per evitare che il formaggio si sciolga troppo e si attacchi alla pentola.
- Mettete nei piatti e servite calda.

mercoledì 18 luglio 2012

Sugo di verdure estive

E siccome non ho nulla da fare (si fa per dire: dovrei studiare per il test d'ammissione a medicina, non è poco!), ho fatto anche questo sugo. Il primo a provarlo è stato mio padre che ha apprezzato parecchio! =D

Ingredienti per circa 2kg (4 barattoli da 500gr.)
- 1 melanzana, tagliata a cubetti
- 3 peperoni, tagliati a pezzetti
- 1 zucchina grande (di quelle "per friggere" o per le minestre, con la buccia chiara), tagliata a pezzetti
- Salsa di pomodoro
- Sale, pepe, origano

Preparazione:
- Mettete tutti gli ingredienti in una grossa pentola.
- Fate cuocere 30-40 minuti, o finchè non è tutto cotto.
- Versate nei barattoli, chiudete e seguite lo stesso procedimento per la sterilizzazione riportato nella ricetta della marmellata di pesche.

Marmellata di pesche

E anche quest'anno ho rifatto la marmellata di pesche! Stavolta sono stata spinta dal fatto che due sere fa mia nonna mi faceva ancora i complimenti (dopo un anno!) per quanto fosse buona!
E infatti le ho messo da parte un vasetto!

Ingredienti per 750-800gr circa:
- 15 pesche bianche di media grandezza
- 200gr. di zucchero

Preparazione:
- Sbucciate le pesche e tagliatele a pezzetti. Non è necessario che siano piccoli, ma neanche troppo grandi.
- Aggiungete lo zucchero.
- Fate cuocere per mezz'ora circa in una grossa pentola o fin quando non è diventata una poltiglia con pochi pezzi superstiti di pesca, girando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno per evitare che si bruci e si attacchi alla pentola.
- Mettete la marmellata nei barattoli (non troppo pieni), chiudete, e per sterilizzare (mettere sottovuoto) fate così:
- In una grossa pentola profonda riempite con l'acqua, immergete i barattoli e mettete intorno ad essi degli strofinacci, e coprite con un coperchio.
- Fate bollire per 20-30 minuti, poi lasciate raffreddare senza alzare il coperchio.
- Se vedere che il coperchio del barattolo non è abbassato, allora rifate il procedimento (a me è successo).

lunedì 2 luglio 2012

Piatto misto di bontà! =D

Questo splendore l'ho fatto proprio ieri!
E' molto laborioso, ma non perchè lo sia realmente, ma più perchè bisogna calcolare esattamente i tempi di cottura di ogni ingrediente, in modo che tutto combaci! Pensate che schifo la pasta scotta!
Per cui, il trucco è: partire dall'ingrediente con cottura più lunga, regolare il timer in modo da poter cuocere ogni ingrediente insieme agli altri, ma in modo che alla fine tutto sia pronto allo stesso momento!

Ad esempio io ho fatto così:

Ingredienti (x 4 persone):
- 100gr. di altri legumi (fagioli, ecc) (cottura: 30 min.)
- 80gr. di lenticchie (cottura: 20 min.)
- 100gr. di orecchiette pugliesi (cottura: 18 min.)
- 70gr. di riso bianco (cottura: 15 min.)
- 80gr. spaghetti integrali (cottura: 11 min.)
- 3 pomodori
- 2 foglie di lattuga
- Sale e aromi

Preparazione:
- Iniziate a cuocere i legumi in due pentolini separati, avendo tempi di cottura simili, potete cuocerli insieme (alla fine non è come la pasta, che scotta diventa immangiabile, coi legumi anzi c'è la certezza che siano ben cotti!)
- A poco a poco cuocete ogni ingrediente, ognuno in un pentolino diverso.
- Prima che tutto sia pronto, in un grande piatto piano da portata posizionate la lattuga e il pomodoro, come in foto.
- Scolate gli ingredienti e metteteli nel piatto, aromatizzate e servite!

mercoledì 27 giugno 2012

Cous cous con verdure miste

Ingredienti (x 4 persone)
- 250gr. cous cous (tipo quello Barilla)
- Verdure miste (tipo: 1 melanzana, 1 zucchina, 1 peperone, mais, piselli)
- Sale, pepe, olio

Preparazione:
- Lavate le verdure, tagliate la melanzana e la zucchina a fette, il peperone a striscioline.
- Mettete un foglio di carta forno su una grande padella e arrostite le verdure. TAgliate le verdure ancora più piccole (come nella prima foto).
- Cuocete il cous cous e lasciate raffreddare.
- In una grossa zuppiera mettete il cous cous e le verdure, aggiungendo anche il mais e i piselli.
- Condite e servite freddo!


Bruschette integrali con fiori di zucca

Iniziamo con le ricette estive!! =D

Questa è facile facile, diversa rispetto alla classica bruschetta (anche perchè il pane integrale è molto più buono!!), e più leggera =D

Ingredienti:
- Fette di pane integrale (in base al numero di persone, magari fare circa 3 bruschette a testa)
- Pomodori San Marzano
- Fiori di zucca
- Sale, aglio, pepe, olio, timo

Preparazione:
- Tagliate il pane e disponetelo su un vassoio da portata
- Tagliate i pomodori a dadini piccoli, conditeli con gli aromi.
- Lessate i fiori di zucca, raffreddateli, asciugateli il più possibile, e sminuzzateli. Poi aggiungeteli ai pomodori.
- Condite le bruschette e servite! =D

lunedì 14 maggio 2012

Crostata alle rose

Questa bellissima e buonissima crostata l'abbiamo preparata in occasione della festa della mamma =D
E' facilissima da fare, molto leggera e gustosa =D

Ingredienti:
- 1 Pasta Frolla (vedi ricetta nella colonna accanto)
- 1 busta di crema pasticcera (eh eh, noi avevamo fretta!!)
- 300ml di latte
- Acqua di rose (facoltativo)

Preparazione:
- Dopo aver fatto la pasta frolla, accendete il forno e preriscaldatelo.
- In uno stampo a cuore, passate il burro e infarinate, così non dovete mettere la carta forno che rovina la forma della crostata!
- Stendete la pasta frolla di una grandezza all'incirca come quella dello stampo, mettetela dentro e sagomate.
- Lasciate un poco di bordo più alto, in seguito lo abbasserete.
- Preparate la crema pasticcera: seguendo le indicazioni in 2 min avrete già la vostra crema pronta!
- Mettete la crema nella crostata, poi ripiegate i bordi su loro stessi.
- Per aromatizzare di più, aggiungete prima qualche goccia di acqua di rose.
- Infornate per circa 30min.
- Un altro metodo è di cuocere prima la frolla, mettendo la carta forno sopra la pasta e sopra la carta dei fagioli, così non lievita troppo, e poi, una volta che si è freddata, mettete la crema pasticcera. Se cuocete tutto in forno perde un po' la consistenza cremosa, ma è ugualmente buona! =)
- Infine prendete una rosa, lavate delicatamente i petali e poggiateli sulla crostata!

Et voilà =D La mamma era molto contenta =D

martedì 8 maggio 2012

Kinder Pane & Ciok =D

Ecco il nostro plagio!! Solo che i nostri sono enormi e moooolto più buoni e genuini!!!

Ingredienti (per 8 mega merende):
- 100gr. di farina
- 100gr. di fecola di patate
- 1 uova
- 100gr. di zucchero
- 1/2 bustina di lievito
- latte quanto basta
- 200gr. di cioccolato fondente
- 100gr. di gocce di cioccolato

Preparazione:
- Frullate tutti gli ingredienti in una ciotola
- Ungete e infarinate una grande teglia rettangolare.
- Infornate per 20-30min circa.
- Fondete il cioccolato a bagnomaria.
- Quando la torta è pronta, uscitela dallo stampo e calcolate in quante parti dividere la torta. Noi ne abbiamo fatti 8 belli grossi! E specialmente in base all'altezza capite se si può tagliare ogni pezzo in 3 strati!
- Su ogni strato passatene uno di cioccolato fondente e uno di gocce di cioccolato, poi sovrapponete un altro strato di torta e di nuovo cioccolato e gocce, poi chiudete e decorate a scacchi.

Questo è il risultato, da veri golosoni, come ha detto mio padre, e ha aggiunto "Meglio, Eleonora fa sport e ha bisogno di energie!" ahahahahaha beata che non ingrassaaaaaaaaaa!!!! XD


giovedì 26 aprile 2012

Croccantini al cioccolato

Queste meraviglie sono sempre delle piccole merende che ho preparato per mia sorella. Da veri golosi ;D E poi è semplicissimo da preparare! =D

Ingredienti per 6 croccanti:
- 150gr. di biscotti secchi normali (tipo galletti mulino bianco, o oro saiwa)
- 50gr. di cioccolato bianco a pezzetti
- 50gr. di cioccolato fondente a pezzetti
- 50gr. di cioccolato al latte a pezzetti
- 1 cucchiaio di miele
- 80gr. burro

Preparazione:
- In un pentolino mettte il cioccolato findente a pezzetti, il burro, il latte e il miele, e fate sciogliere tutto.
- In una ciotola mettete il cioccolato al latte e quello bianco, sempre a pezzetti (molto piccoli ma non sbriciolati) e i biscotti sbriciolati (sì, loro sì!), e mescolate.
- Lasciate raffreddare un poco il liquido, dopo 5 minuti aggiungetelo nella ciotola con i biscotti rotti, e amalgamate tutto. Se è troppo liquido aggiungete biscotti, se è troppo denso aggiungete un goccio di latte. In ogni caso dopo dovrà solidificare, quindi non ha molta importanza!
- Mettete il tutto nei pirottini di carta e lasciate consolidare! =D

mercoledì 11 aprile 2012

Torta al cioccolato con marmellata d'arance

Questa torta squisita l'ho preparata a pasquetta, e... Una goduria *_* Tutti mi hanno fatto i complimenti perchè erano convinti che fosse stata presa in pasticceria, invece XD (e più mi facevano i complimenti più diventavo color pomodoro XD)

Ingredienti:
- 125gr. di farina
- 125gr. di burro
- 125gr. di zucchero
- 2 uova
- 150gr. di marmellata d'arance
- 1 bustina di lievito
- 60gr. di cacao amaro in polvere
- 150 ml latte

Preparazione:
- Frullate burro e zucchero, finchè non diventa cremoso.
- Aggiungete le uova, poi la marmellata, e frullate.
- Aggiungete la farina, il cacao e il lievito, frullate di nuovo.
- Aggiungete il latte finchè non diventa liscio e fluido.
- Ungete e infarinate uno stampo a cerniera da 22cm, versate l'impasto e infornate per circa 50min.

Nel frattempo preparate la glassa al cioccolato bianco da stendere sulla torta!

Ingredienti:
- 150gr. di cioccolato bianco
- 125gr di burro
- un bicchiere di latte

Preparazione:
- In un pentolino mettete gli ingredienti insieme e fateli scigliere finchè non diventano un composto unico.
- Aspettate che si raffreddi un po', poi mettete in frigo finchè non vi serve.

Quando la torta è pronta, lasciatela raffreddare.

Per fare il bordo di cioccolato vi occorrono 50gr. di cioccolato fondente e 20 di bianco, da far fondere a bagnomaria.
Fate i disegni sulla carta forno (di cui avrete tagliato un pezzo alto e lungo come la torta) con il cioccolato bianco e fate raffreddare, poi stendete il fondente e mettete in frigo.

Prendete la torta e la glassa al cioccolato bianco. Stendetela uniformemente e lasciate consolidare un poco.
Prendete il bordo di cioccolato e srotolatelo con delicatezza sul bordo della torta.

A me è successo che il cioccolato bianco è rimasto liquido, le misure erano sbagliate... Un mezzo disastro! Ho riparato spezzando in parti uguali il bordo di cioccolato, e mettendolo a distanze "fatte apposta" XD

Tocco finale della ricetta (che rende tutto più bello): mega spolverata di cacao sulla torta!
Et voilà! E che buona =Q______

Muffins con fiocchi d'avena e uvetta

Ma che carini (e sicuramente che buoni *_*)
Io AMO questi accostamenti =Q___ E mi ricordano molto dei biscotti irlandesi che adoro fare! XD

Ingredienti (x 6 muffin grandi):
- 100gr. di farina
- 50gr. di fiocchi d'avena
- 1 uovo
- 100gr. di zucchero di canna
- 30gr. di uvetta sultanina
- 1 cucchiaino di lievito
- 100ml di olio di semi
- circa 50ml di latte

Preparazione:
- Frullate insieme lo zucchero e l'uovo.
- Aggiungete l'olio, la farina, l'uvetta, i fiocchi d'avena e il lievito, e frullate.
- Aggiungete quanto latte serve per rendere l'impasto non troppo secco, ma fluido al punto giusto.
- Ungete i pirottini, versate fino a 3/4 l'impasto, e infornate per circa 25-30min.

Che profumo che c'era per la casa *_*

sabato 31 marzo 2012

Pasta Frolla

 Ingredienti
- 200gr. di farina (intergale e bianca in questo caso, si vede dal colore)
- 100gr. di zucchero
- 70gr. di burro
- 1 uovo
- 1/2 bustina di lievito,
- Aggiungete il cacao in polvere (3 cucchiaini da caffè) se li volete al cioccolato

Preparazione:
- Impastate tutto, fate una fontana di farina col buco al centro per mettere l'uovo, ai bordi mettete zucchero, burro ammorbidito a tocchetti, lievito ed eventuale cacao. Se appunto li fate al cioccolato, vi consiglio di dividere a metà l'impasto, e aggiungere il cacao in mezzo.
- Formate una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente, mettete in frigo mezz'ora, e poi date libero sfogo alla fantasia! =D
- Per cuocere i biscotti, preriscaldate il forno, sulla teglia mettete la carta forno e posizionate i biscotti, facendoli cuocere circa 15 min.

Crostata al cioccolato con confettura di more

Questa bellissima (e buonissima) crostata l'abbiamo realizzata qualche giorno fa per nostra madre, tornata da Roma non per piacere, ma per una brutta situazione familiare.
Per tirarle su il morale le abbiamo fatto trovare... La sospresa =D

Ingredienti:
- una pasta frolla al cioccolato (con la ricetta che trovate a lato)
- Un vasetto da 200gr. di confettura di more (oppure scegliete un frutto che piace a voi)
- Frutti di bosco sciroppati

Preparazione:
- In una teglia, ungete e cospargete di cacao.
- Preriscaldate il forno.
- Stendete la pasta frolla, se possibile fatela molto larga e vedete come sta nella teglia: meno rattoppamenti fate, meno si spaccherà in forno durante la cottura =D I bordi laterali devono essere ricoperti, e tagliate la pasta in eccesso.
- Versate la confettura dentro, rendete tutto omogeneo, e arrotolate i bordi su se stessi.
- Al centro mettete ciò che vi pare: fate le classiche stricioline, oppure il cuore come noi, o se volete mettere il seguito della frutta lasciate vuoto. Sbizzarritevi voi!
- Infornate per circa 20-30minuti, o finchè comunque non vedete che la pasta è più dura e la confettura non ha delle bolle.
- Decorate a piacimento =D

mercoledì 28 marzo 2012

Pasta con pesto e mandorle tostate

Una goduria *_* La ricetta l'ho presa da "Sale & Pepe", ottima =D

Ingredienti per 4 persone:
- 300gr. di spaghetti
- Pesto alla genovese
- 50gr. di mandorle pelate
- 20gr. di mollica di pane
- 1 pomodoro
- Sale e pepe

Preparazione:
- Mettete a bollire una pentola con l'acqua. Nel frattempo frantumate le mandorle in un padellino, e aggiungete anche la mollica ridotta in briciole. Fate tostare finchè non hanno un colorito bruno.
- Fate cuocere la pasta, nel frattempo tagliate a pezzetti il pomodoro.
- Appena la pasta è cotta, scolate e rimettete nella pentola. Aggiungete il pesto, le mandorle, la mollica e il pomodoro, date una veloce riscaldata e mettete nei piatti.
- A piacimento mettete anche il pepe ed eventuali altre mandorle frantumate.

Una delizia pura, da mangiarne a piatti!!! =D

mercoledì 21 marzo 2012

Happy birthday to our daddy!!! =D

Ecco la torta che abbiamo fatto per il compleanno di nostro padre =D

Per prepararla, basta fare una torta normale (margherita, al cioccolato, pan di spagna.....), comprare/fare una crema (noi abbiamo preparato per la prima volta la crema pasticcera *_*), e preparare anche la pasta di zucchero!
Ecco qui =D

Ingredienti torta:
- 200gr. di farina
- 200gr. di burro
- 150gr. di zucchero
- 50gr. di cacao amaro in polvere
- 3 uova grandi
- 1 bustina di lievito

Preparazione:
- In una grossa ciotola mettete lo zucchero e i tuoirli d'uovo. Gli albumi metteteli in una ciotola a parte, poi li dovrete montare.
- Aggiungete nella ciotola grande il burro fuso, la farina, il lievito e il cacao, e mescolate tutto.
- Montate a neve gli albumi, poi amalgamateli nell'altro impasto, con delicatezza, facendo movimenti col cucchiaio di legno dal basso verso l'alto.
- Ungete e infarinate una teglia, accendete il forno, poi versate l'impasto nella teglia e infornate per almeno 45min.
Quando la torta è pronta, non uscitela subito dal forno, sennò rischia di abbassarsi per il brusco cambio di temperatura. Spegnete il forno ma lasciat dentro la torta, giusto il tempo di preparare la crema pasticcera!

Ingredienti crema:
- 80gr. di farina / amido di mais
- 300ml di latte
- 50gr. di zucchero
- Aroma a piacere (vaniglia è l'ideale)
- 2 tuorli d'uovo

Preparazione:
- In una ciotola frullate i tuorli e lo zucchero. Aggiungete la farina e l'aroma.
- In un pentolino mettete il latte e il composto di prima, fate cuocere a fiamma bassa, finchè non si addensa a dovere.

Uscite la torta dal forno e lasciate raffreddare, mettete la crema in frigo, mentre preparate la pasta di zucchero!

Ingredienti pasta di zucchero:
- 500gr. di zuccherlo a velo
- 1 cucchiaio di glucosio liquido
- Coloranti alimentari
- Un albume (potete recuperarlo dall'uovo usato per la crema, per la quale serviva solo il tuorlo!)
- Acqua a temperatura ambiente

Preparazione:
- In una ciotola mettete lo zucchero setacciato, usate un cucchiaio di legno. Aggiungete gli altri ingredienti tranne l'acqua e iniziate a mescolare.
- Pian piano aggiungete l'acqua. Non ci sono quantità precise, dovete essere voi a capire quando è della consistenza giusta, ovvero quando è malleabile, nè troppo liquida (se è lucida, aggiungete zucchero a velo) o troppo secca (al momento di lavorarla si sbriciola o si spezza).

Adesso è il momento di assemblare il tutto!
- Mettete la torta sul piano da lavoro, toglietela dalla teglia con delicatezza.
- Tagliatela in 3 dischi, oppure in due, se vi sembra troppo bassa.
- Fate una "bagna", ovvero acqua e zucchero da buttare a gocce sulla torta, per ammorbidirla ed evitare che si secchi da un giorno all'altro!
- Iniziate a farcire con la crema pasticcera e rendete regolare il tutto. Non vi preoccupate per le briciole o le imperfezioni: verrà coperto tutto con la pasta di zucchero!
- Mettete da parte la torta e lavorate sul piano perfettamente pulito la pasta di zucchero.
- Decidete il soggetto da fare, di conseguenza i colori che vi servono, e quindi in che quantità usare la pasta di zucchero per quel colore.
- Colorate la pasta che vi serve.
- Stendete un velo di zucchero a velo (simpatico gioco di parole XD), spianate la pasta e provate se copre tutta la torta. Vi consiglio di farla più grande e stabile possibile, meno rattoppamenti ci sono più bella da vedere sarà la torta!
- Date sfogo alla vostra fantasia!!!

Ecco il nostro risultato XD


Biscotti "svedesi"

Deliziosi *_* Ogni volta non durano più di due giorni! E' allucinante! XD
Questi sono quelli senza glutine fatti qualche settimana fa, semplicemente compro la farina senza glutine in un panificio vicino casa (la bellezza di 6,50€ un chilo! Vergognoso, è una speculazione su una malattia!), che in compenso mi permette di fare dolci ottimi, non si nota neanche la differenza! =D
Le quantità sono le stesse di una pasta frolla normale, per questo le quantità riportate sotto solo tranquillamente sostituibili con la farina normale (anche perchè io parto da quelle quantità, poi le applico solo in versione gluten free =D)
E faccio contenta la cuginetta =D

Ingredienti:
- 200gr. di farina
- 100gr. di zucchero
- 1 uovo grande
- 75gr. di burro ammorbidito
- 1/4 di bustina di lievito
- Cacao / zenzero (io ho fatto due paste frolle, così ho messo in una il cacao e in una lo zenzero)

Preparazione:
ATTENZIONE: se avete ospiti celiaci il piano da lavoro deve essere pulito a perfezione, anche la bilancia deve essere lavata prima. Le formine sono un po' bastarde: nel punto in cui la striscia di metallo viene agganciata può nascondersi qualsiasi traccia di glutine. Meglio dare una bella lavata e controllare che non ci siano residui di vecchi impasti! Infine, il mattarello non può essere di legno, quindi potete sbattere piccoli pezzi di pasta con le mani (come mi tocca fare) oppure se l'avete usate un mattarello di plastica (che comprerò presto XD). Inutile dire che tutti gli ingredienti devono essere senza glutine! (attenzione perciò alla marca di cacao, ad esempio: a volte non lo scrivono, ma dipende dov'è stato prodotto e c'è questo rischio da non correre per nessun motivo al mondo!)

- Fate una fontana con la farina, ai lati mettete burro spezzettato, lo zucchero, il lievito e il cacao o lo zenzero.
- Al centro mettete l'uovo, e impastate con le mani, finchè la pasta non è omogenea.
ATTENZIONE: con la farina senza glutine dovete o ridurre il burro o mettere più farina, perchè essendo più sottile (c'è farina di riso, fecola di patate, ecc) assorbe tutto e si compatta come niente, quindi finisce che dovete aggiungere anche 300gr. di farina in più e avere la stessa quantità di biscotti! Perciò potete mettere 50gr. di burro e vedere che succede, se rimane un po' secca aggiungete altri 25gr. di burro! =D
- Avvolgete nella pellicola e tenete in frigo mezz'ora.
- Preparate le formine, il piano da lavoro spolverato di farina, un mattarello, la teglia con la carta forno e accendete il forno.
- Tagliate i biscotti e posizionateli sulla carta forno. Cuocete per 15-20min circa!

sabato 11 febbraio 2012

Muffins al limone

Mmm... Penso che se qualcuna mi aiuta a creare un elenco a parte dove differenziare ogni tipo di cibo potrei essere più efficiente... Cioè, voglio dire, mi piacerebbe un elenco a lato con i link per ogni cosa, tipo "muffins" "biscotti" "torte" ecc... Ci lavorerò, e chi sa come fare mi aiuti!!!!! XD

Ecco questi deliziosi muffins al limone. Eh qui in Sicilia ne abbiamo eccome =D
Ed ecco: considerato che faccio un tipo di muffin diverso ogni settimana, sbaglio o è più pratico un elenco dove chi vuole vedere le ricette solo per i muffin clicca lì?? :P

Ingredienti:
- 180gr. di farina
- 100gr. di zucchero
- 100ml di olio di semi
- 1 uovo
- 1 cucchiaino di lievito
- Scorza di limone grattuggiata e succo di un limone

Preparazione:
- Frullate insieme lo zucchero e l'uovo, aggiungete l'olio, la farina e il lievito.
- Spremete il limone e aggiungete il succo all'impasto, così che venga più liquido. Infine la scorza grattuggiata
- Ungete i pirottini, riempiteli senza esagerare, spolverate con un altro poco di scorza, e infornate per 25-30min a 200° (il nostro forno vive in un mondo tutto suo in cui i tempi di cottura sono illimitati -.-' Quindi voi cuocete sempre le cose in base alle capacità del vostro forno!)

Ma che profumo *_*

sabato 4 febbraio 2012

Corso di pasticceria oh yeah! ;)

Ragazze oggi sono andata al corso di pasticceria ed è stato bellissimo! Altro che andare a scuola!! XD
Davvero, un'esperienza incredibile =D
Ecco cosa ho realizzato:


E l'ho dedicata alla sorella <3
Tutto fatto con: Pan di spagna al cioccolato, crema di burro al cioccolato, crema chantilly, pasta di zucchero =D Ed è pure buona!! Ehm ehm... ok, la pasta di zucchero e la crema chantilly ha la colla di pesce, infatti l'ho mangiata con un certo disgusto perchè sono vegetariana... A malincuore non la mangio più!
Il discorso è che al corso era già tutto pronto, noi dovevamo solo lavorare sotto la guida dell'insegnante, perciò capite bene che dopo una mattinata di lavoro intenso almeno una fettina dovevo assaggiarla, però i sensi di colpa sono allucinanti! =(
Comunque credo che imparerò a farla bene come questa con qualche altra tecnica! =D
E grandissima soddisfazione: sono stata la prima a finire =DDDDD

venerdì 3 febbraio 2012

Muffins salati di patate e zafferano

Altra bontà preparata per i miei 18anni, stavolta con i parenti, anche perchè ricordo sempre che mia cugina è celiaca, e questa è stata un'ottima soluzione senza glutine e originale =D

Ingredienti:
-          6 grosse patate
-          4 uova
-          150gr. di fecola di patate
-          Lievito, timo, una bustina di zafferano

Preparazione:
-          Lessate le patate finchè non saranno molto tenere.
-          Schiacciatele dentro una grossa ciotola fino a renderle tipo purè.
-          Aggiungete le uova, la fecola e il lievito, e mescolate tutto.
-          In una piccola ciotolina mettete qualche goccia d’acqua calda, aprite delicatamente la bustina di zafferano e fatelo sciogliere per bene nell’acqua, poi aggiungete alle patate, e mettete anche il timo a piacere.
-         Riempite i pirottini per muffin, infornate per 30-40min, o finchè comunque non saranno ben cotti.

Rosticceria mignon fatta in casa!

La sera del mio compleanno abbiamo realizzato tante piccole cosine, semplici da preparare (ci è bastato un pomeriggio), buone e genuine =D
La mia festa vegetariana *_*

Pizzette arrotolate
Ingredienti (per 10 persone)
-          500gr. di farina bianca
-          Polpa di pomodoro (almeno 250-300 ml)
-          Formaggio (tipo caciocavallo o primosale)
-          1 bustina di lievito (io ho usato il “Pizzaiolo” Paneangeli)
-          Acqua, sale, aromi
Preparazione:
-          Fate una fontana con la farina, aggiungete il lievito e il sale
-          Pian piano aggiungete l’acqua e impastate con forza.
-          Create una pasta liscia e non appiccicosa! Stendete con un mattarello e date una forma rettangolare.
-          In un piatto mescolate la polpa di pomodoro con gli aromi (ad esempio l’origano) e aggiungete il formaggio tagliato a cubetti piccolissimi, o striscette, comunque devono essere pezzi piccoli, sennò impacciano l’arrotolamento.
-          Condite il tutto, poi con delicatezza arrotolate sul lato lungo, tagliate a pezzi di 1 cm circa, mettete tutto il forno (facendo poggiare la rotella in orizzontale), e infornate per 20min circa o un po’ più su una teglia foderata con carta forno.

Rotelle alle olive
Ingredienti (per 10 persone)
-          2 rotoli di pasta sfoglia pronta (quindi una confezione)
-          1 vasetto di patè di olive
-          Olive nere, pinoli
Preparazione:
-          Scongelate la pasta sfoglia prima di iniziare il lavoro, quindi controllate quanto tempo richiede (di solito almeno 2 ore)
-          Stendete la pasta sul piano infarinato, farcite tutto con patè di olive (aiutatevi con un coltello per rendere tutto liscio)
-          Tagliate a pezzetti le olive e spezzate a metà qualche pinolo, spargete tutto sul patè e arrotolate delicatamente.
-          Tagliate a rotelle, posizionate sulla teglia con sopra la carta forno, lasciate quocere per circa 15min.

Fagottini di verdure
Ingredienti (per circa 20 fagottini)
-          2 rotoli di pasta sfoglia pronta
-          Verdure miste a scelta da far prima cuocere (in alternativa usate un minestrone surgelato, sempre da far cuocere precedentemente)
Preparazione:
-          Scongelate la pasta sfoglia
-          Stendetela con un mattarello, tagliate a grossi quadrati.
-          Su un lato mettete un cucchiaino di verdure, poi richiudete con un altro pezzo di pasta sfoglia.
-          Chissà non dovessero attaccarsi, inumidite con un dito bagnato d’acqua.
-          Infornate per una 20ina di minuti.