martedì 11 dicembre 2018

Chiffon cake al cioccolato

Le feste natalizie sono cominciate. Come sempre noi apriamo le danze con il pranzo dell'Immacolata, ci riuniamo tutti in famiglia e facciamo una grande festa!
La torta di quest'anno è particolare, direi quasi "agrodolce", una soffice chiffon cake al cioccolato, con frutti di bosco al naturale, quindi belli aciduli, e una leggera crema alla vaniglia che rende tutto più leggero!
Se già vi è venuta voglia di mangiarla, non vi resta che leggere la ricetta e mettervi all'opera!

Ingredienti:
per la chiffon cake
- 3 tuorli
- 6 albumi
- 310 gr di zucchero
- 130 gr di olio di semi
- 180 gr di acqua
- 260 gr di farina
- 70 gr di cacao
- 1 bustina di lievito
- 50 gr di frutti di bosco
per la crema alla vaniglia
- 300 ml di latte
- 3 tuorli
- 70 gr di zucchero
- 25 gr di amido di mais
- 1 fialetta di aroma alla vaniglia
- 200 ml di panna
per il decoro
- 50 gr di cioccolato fondente

Preparazione:
- Se utilizzate i frutti di bosco congelati, per prima cosa metteteli in una ciotolina a scongelare.
- In una ciotola mettete i tuorli e lo zucchero e montate.
- Unite l'olio, l'acqua a temperatura ambiente, la farina, il cacao e il lievito setacciati e mescolate bene.
- Montate a neve gli albumi e aggiungeteli all'impasto con delicatezza.
- Versate l'impasto nello stampo per chiffon cake alternando uno strato di impasto a uno strato di frutti di bosco per due volte, poi infornate a 170°C per 60 minuti. Fate raffreddare la torta a testa in giù, quindi toglietela dallo stampo.
- Nel frattempo preparate la crema. Fate bollire il latte con l'aroma alla vaniglia.
- In una ciotola mescolate i tuorli con lo zucchero, poi aggiungete l'amido di mais.
- Unite poco per volta il latte e mescolate bene, quindi rimettete sul fuoco e fate cuocere per 2 minuti dopo il bollore. Fate raffreddare coprendo col la pellicola.
- Appena la crema sarà fredda, montate la panna e unitela alla crema i modo da ammorbidirla.
- Tagliate la torta a metà e farcitela con la crema, coprite con l'altro strato di torta e rifinite con altra crema.
- Sciogliete il cioccolato e, con l'aiuto di un conetto o una sac à poche, decorate la torta.



lunedì 29 ottobre 2018

Torta Brownie

Tutti conosciamo i brownies americani, quei fantastici quadrotti morbidi al cioccolato che fanno venire l'acquolina in bocca solo a pensarli. Bene, noi abbiamo pensato di fare un mega brownie, da lasciare intero e ricoprire di tartufini al cioccolato, giusto per rendere la torta bella per una festa!
La ricetta è semplicissima e veloce, e bastano pochissimi ingredienti!

Ingredienti (per uno stampo da 24 cm):
- 300 gr di burro
- 375 gr di cioccolato fondente
- 5 uova
- 300 gr di zucchero
- 300 gr di farina
per i tartufini
- 200 gr di torta
- 80 gr di cioccolato fondente
- 3 cucchiai di marmellata di fichi
per decorare
- farina di cocco
- codette colorate
- cacao
- cuori di zucchero

Preparazione:
- Sciogliete il burro con il cioccolato.
- In una ciotola mescolate lo zucchero con le uova, aggiungete il cioccolato e mescolate bene.
- Unite la farina setacciata e mescolate bene.
- Versate l'impasto nello stampo imburrato e infarinato, infornate a 180°C per 40-45 minuti.
- Fate raffreddare la torta, poi tagliate i bordi e rimpicciolite la circonferenza di 3 cm.
- Sbriciolate la torta in una ciotola, unite il cioccolato fuso e la marmellata e impastate tutto.
- Formate delle palline di grandezze diverse, decoratele don gli ingredienti che preferite e disponetele sulla torta. Per essere sicuri che le palline non cadano, potete stendere un sottile strato di marmellata sulla torta in modo da renderla "appiccicosa".





martedì 16 ottobre 2018

Pasta con pesto rosso e pomodori secchi

In questo periodo ci stiamo divertendo molto a creare sughi particolari per la pasta. Quello di oggi è molto semplice, fatto con ciò che si ha sempre in casa (o almeno noi!), abbiamo mescolato tutto insieme ed è venuto fuori un sughetto buono da leccarsi i baffi!
La pasta che abbiamo usato però è insolita, ce l'hanno regalata degli amici, è una pasta fatta con farina integrale di tumminia, ovviamente solo la pasta dava sapore al piatto, ma anche con altra pasta il risultato sarà ottimo!

Ingredienti (per 4 persone):
- 280 gr di pasta
- 6 cucchiai si salsa di pomodoro
- 4 cucchiai di pesto di basilico
- 20 gr di pomodori secchi sott'olio
- sale

Preparazione:
- Fate bollire in una pentola abbondante acqua salata, versate la pasta e fate cuocere per il tempo indicato sulla confezione.
- Nel frattempo in un pentolino unite la salsa e il pesto per riscaldarli, sgocciolate e tagliate a pezzetti i pomodori secchi e uniteli al sugo.
- Scolate la pasta, aggiungete il condimento e girate bene per farla insaporire, quindi impiattate e servite calda.