martedì 19 giugno 2018

Torta Anna

Ogni tanto usiamo i libri di ricette che compriamo o ci regalano e questo mese ci siamo messe d'impegno e abbiamo fatto ben due ricette dal libro di Ernst Knam "Dolce Dentro", la prima e questa, la seconda uscirà a breve!
Come però ben sapete, a noi non piace seguire alla lettera le ricette dai libri (motivo per cui non li usiamo molto), ma preferiamo aggiungere qualcosa di nostro per renderle ancora più golose!
Quindi, per tutti gli amanti del cioccolato ecco la torta Anna! Una mousse leggera al cioccolato, accompagnata da una base morbida al cioccolato e qualche ciuffetto di panna che non guasta mai!

Ingredienti (per uno stampo da 24 cm):
per la base
- 70 gr di burro
- 70 gr di cioccolato fondente
- 2 uova
- 70 gr di zucchero
- 20 gr di farina
per la mousse
- 500 gr di panna fresca
- 350 gr di cioccolato fondente
per il croccante
- 20 gr di cioccolato fondente
per decorare
- cacao in polvere
- 70 gr di panna fresca
- 2 cucchiaini di zucchero

Preparazione:
- Iniziamo dalla base. Separate gli albumi dai tuorli.
- Sciogliete il burro con il cioccolato, versatelo poi insieme ai tuorli in una ciotola e mescolate bene.
- Montate gli albumi a neve con lo zucchero e poi uniteli al composto di cioccolato mescolando delicatamente.
- Versate l'impasto in uno stampo imburrato e infarinato e fate cuocere a 160°C per 20 minuti circa.
- Preparate ora la mousse. Sciogliete il cioccolato a microonde (o a bagnomaria), semimontate la panna e unite il cioccolato mescolando con una frusta a mano finché non sarà tutto omogeneo. Conservate in frigo fino all'utilizzo.
- Appena la base è pronta sciogliete il cioccolato per il croccante, stendetelo sulla base con l'aiuto di un pennello e fate raffreddare leggermente.
- Ricoprite lo stampo con l'acetato (o carta da forno) e versate sulla base della torta la mousse, stendete bene e fate riposare in frigo per 3 ore.
- Montate la panna con lo zucchero e riempite un sac a poche con bocchetta riccia. Togliete dallo stampo la torta e spolverizzatela tutta con il cacao, poi decorate con la panna.






Nessun commento:

Posta un commento